Parte un nuovo progetto per la valorizzazione e la tutela del piccolo borgo della Maremma Tosco-Laziale. Dall'idea di alcuni giovani celleresi muove i primi passi "Cellerè", associazione di promozione sociale il cui scopo è quello di far conoscere quel patrimonio culturale e paesaggistico ancora sconosciuto ai più. Il centro storico di Cellere è infatti ricco di storia, storie, immagini e personaggi che costituiscono un patrimonio sempre vivo.

Cellerè ha già proposto la realizzazione di itinerari naturali, artistici e storico culturali che gli interessati potranno percorrere accompagnati dei volontari. Un invito che si rivolge agli adulti che non hanno mai avuto modo di avvicinarsi a simili contesti o che intendono approfondire ed interessarsi a questa esperienza nascente, sia ai bambini e ai ragazzi che possono condividere con noi la gioia della scoperta di un passato e di tradizioni che rischiano di perdersi nel mare magnum delle conoscenze tecnologizzate.
A breve sarà on-line anche il sito www.cellere.org. L'esordio di Cellerè è previsto dal 17 al 20 marzo, in occasione dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Sono previsti percorsi alla scoperta delle bellezze storico-artistiche e culturali del piccolo borgo

Corriere di Viterbo Martedì 15 Febbraio 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia