Da Johann Sebastian Bach a George Friederich Hndel, da Vincenzo Bellini a Benedetto Marcello: un viaggio nella storia musicale dell'organo. Sarà questo il filo conduttore del terzo concerto aperto al pubblico di "Organa Nostra 2011 - Suoni dal Risorgimento", che si svolgerà l'8 dicembre, alle ore 18, nella chiesa di San Bernardino a Piansano. A eseguire i brani sarà un'organista e clavicembalista di grande talento, Sauro Argalia. Diplomatosi a pieni voti ai Conservatori di Bologna e Pesaro, Sauro Argalia svolge un'intensa attività come organista, clavicembalista e direttore di coro in Italia, Germania, Ungheria, Grecia, Francia, Uruguay, Malta, Austria, Israele e Marocco. Spesso invitato a inaugurare antichi organi italiani ed esteri restaurati ha pubblicato nel 1999 uno studio sull'organaro fabrianese Camillo Del Chiaro dal titolo "Camillo Del Chiaro - Organaro in Fabriano."

E proprio Camillo Del Chiaro realizzò nel 1862 l'organo della chiesa di San Bernardino, uno dei manufatti migliori che l'artista ha lasciato in eredità alla Tuscia. Il concerto sarà intervallato con la lettura di alcuni passi estratti dal saggio di Giuseppe Mazzini Filosofia della musica. Il festival "Organa nostra 2011 - Suoni dal Risorgimento" è organizzato dall'associazione Sound Garden, con il sostegno della Provincia di Viterbo e del Comune di Tarquinia e il patrocinio della Regione Lazio. Per avere maggiori informazioni è possibile contattare l'associazione Sound Garden all'email soundgarden@email.it o al numero di telefono 328/2669027

Corriere di Viterbo Mercoledì 7 Dicembre 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia