Una bottega di fabbri ricostruita nel centro storico per fare da cornice alla rappresentazione sacra
"Chi è stato nel centro storico - dicono dalla Pro Loco - nel pomeriggio di Santo Stefano ha provato una grande emozione: quella di partecipare a un evento eccezionale. Perché il Presepe vivente a Vetralla non è un quadro da guardare ma una festa da vivere. É un intero centro storico che si trasforma."
"Il freddo dell'inverno è lo stesso di un tempo - prosegue la descrizione -, ma a Vetralla tantissime persone hanno voluto partecipare all'evento. A quanti si sono lasciati scoraggiare dalle temperature rigide e dalla pioggia, un consiglio: non perdete le rappresentazioni di domani alle 17,30 e, in via eccezionale di sabato 7 gennaio alle 17. Tanto più che in occasione dell'Epifania, unica eccezione, nella piazza tra le bancarelle del mercato e le pecore e le caprette che belano, verrà aperto un enorme panettone da 15 chili che sarà offerto con la cioccolata. Alla capanna con la Sacra Famiglia, nella rappresentazione arriveranno i Re Magi con i doni per Gesù e i cavalieri in corteo da via Roma che andranno a offrire al Bambinello i prodotti del territorio: olive per l'olio, fascine di legna, castagne, nocciole e funghi. Gli ultimi appuntamenti dedicati al Natale per chiudere in bellezza le festività, riguardano il concerto del complesso bandistico Ottavio Pistella previsto per oggi alle 18 nel Duomo."

La iniziative per la Befana inizieranno domani mattina con le ormai tradizionali "scorribande" del gruppo di motociclisti "i diavoli della Tuscia" che, indossando gli abiti dell'intrepida vecchina, dalle 10,30 percorreranno le strade di Vetralla e dintorni dispensando caramelle e dolci. Nel pomeriggio dalle 15,30 la Croce rossa nella sala San Giacomo organizza "La Befana dei bambini"; seguirà il Presepe vivente. Sabato alle 16,30 nel Duomo avverrà la premiazione del miglior presepe in mostra e alle 17 l'ultima rappresentazione richiesta e voluta dagli organizzatori, la Pro loco e gli Amici del presepe vivente, per dare la possibilità di godere di questa speciale manifestazione a tutti.

Diana Ghaleb
Corriere di Viterbo Giovedì 5 Gennaio 2012

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia