Stasera il Gran Ballo delle Debuttanti

Una tradizione che si ripete ormai da quattro anni. É il "Gran Ballo delle Debuttanti" organizzato dalla Scuola Sottufficiali dell'Esercito. Le danze si apriranno stasera alle 19,30 e vedrà come protagonisti i Marescialli del 9° Corso "Fierezza" in occasione delle celebrazioni per il conseguimento della laurea di 1° livello in
"Scienze Organizzative e Gestionali."
La cerimonia, che è di coronamento alla prossima conclusione dell'impegnativo ciclo di studi dei giovani sottufficiali, offre alle giovani la possibilità di vivere un sogno romantico.
Venti giovani debuttanti, accompagnate dai Marescialli, infatti, saranno al centro della scena per una "notte magica", caratterizzata dalle particolari ambientazioni, dalle musiche romantiche e dalle uniformi storiche dei loro cavalieri.
L'evento, organizzato dai Marescialli, rinnova tra l'altro la loro vicinanza all'Associazione onlus "Beatrice" di Viterbo, da numerosi anni impegnata nella lotta al tumore al seno, devolvendo il ricavato della serata all'acquisto di un mammografo digitale per il reparto di radiologia dell'ospedale cittadino "S.Rosa".
Domani mattina invece alle 11, sempre alla Scuola Sottufficiali di Viterbo, verrà conferita la Laurea di 1° livello in
"Scienze Organizzative e Gestionali"
ai Marescialli del 9° Corso "Fierezza" che, terminato il ciclo di studi triennale, si apprestano a lasciare l'Istituto di formazione.
Alla presenza del Comandante delle Scuole dell'Esercito, del Generale di Corpo d'Armata Angelo Dello Monaco, e del Magnifico Rettore dell'Università degli Studi della Tuscia, Marco Mancini, saranno conferiti i titoli di studio, traguardo della carriera universitaria.
Alla cerimonia parteciperanno anche esponenti delle amministrazioni locali e religiose, il corpo docente dell'ateneo e una vasta rappresentanza di cittadini, oltre ai familiari e agli amici dei Mare-scialli neolaureati.
L'intensa preparazione alla quale vengono sottoposti gli allievi è finalizzata a formare Marescialli perfettamente in grado di esercitare la funzione di Comandanti di Plotone delle Forze Operative dell'Esercito, sia in territorio nazionale sia nell'ambito di operazioni all'estero.Il corso di laurea è il punto nodale di collaborazione tra il mondo militare e quello universitario, ed è frutto di una convenzione stipulata nel 1998 con lo scopo di fornire ai Marescialli una preparazione culturale e professionale che consenta loro di gestire un potenziale di risorse umane e materiali di alto livello

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia