Fino a giovedì 6 luglio la mostra diario-fotografica: "Porti il mio saluto al mondo" sarà esposta a Capodimonte in collaborazione con l'associazione La Porticella presso la Cascina, via della Cascina, Capodimonte. L'iniziative è nell'ambito del progetto "Il Cammino della Dea-anno zero". Nell'estate 2008 Immacolata ha percorso la Via Francigena da Canterbury a Roma, attraversando nel corso di 3 mesi 4 paesi e circa 2000 chilometri
" ho attraversato i più diversi ambienti: mare, colline, montagne, fiumi, canali, cascate, torrenti, campi, vigneti, foreste. Ho visitato molte città, paesini, borghi, pievi. Ed ho conosciuto persone di tutto il mondo. Ho condiviso pasti e passi con molti Ho avuto il piacere di leggere nei loro cuori e di vedere in essi rispecchiato il mio. Ho sperimentato la possibilità realistica di sentire fratello ogni uomo incontrato sulla via."
La mostra diario-fotografica, è costituita da 100 pannelli comprendenti foto e brani tratti dalle cartoline quotidiane inviate lungo il cammino. L'esposizione racconta con foto e testi il lungo cammino da Canterbury a Roma. Abitata molti secoli avanti Cristo, Canterbury, o Cantuaria di Cantia Cantiacorum, passò da villaggio a cittadina di quello che sarebbe stato il futuro Regno Unito solo con l'arrivo dei Romani sotto l'ordine di Giulio Cesare. Nel 55 a.C. venne infatti fondata come Forum Commerciale.Dal 560 divenne capitale del regno anglosassone del Kent
Corriere di Viterbo Mercoledì 29 Giugno 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia