Prosegue a gonfie vele la kermesse culturale made in Viterbo che, giunta alla sua quinta edizione, si presenta come una delle migliori rassegne culturali italiane. Con 350 eventi, 13 location attive, un terzo di centro storico occupato, 100 volontari dislocati lungo il percorso, la strepitosa macchina organizzativa di Caffeina continua a registrare il tutto esaurito. La "cittadella della cultura" messa in piedi dal direttore artistico, Filippo Rossi, e dal direttore organizzativo, Andrea Baffo, si prepara instancabile come sempre ad ospitare ancora grandi personaggi del panorama politico, televisivo e culturale di casa nostra.

Da Aldo Cazzullo a Toni Capuozzo, da Antonio Polito a Pierluigi Battista fino ad arrivare a Margaret Mazzantini e Andrea De Carlo. E ancora, passando per un Enrico Mentana che lo scorso lunedì ha incantato le centinaia di persone accorse al Parco del Paradosso, sino ad approdare alle lezioni del professor Vecchioni, fresco vincitore del Festival si Sanremo, che martedì ha fatto il pieno di applausi in piazza San Carluccio. Le tre settimane di cultura targate Caffeina, continuano a spacciare liberamente un eccitante potentissimo: un eccitante chiamato creatività. Altro giro, altra corsa quindi. Questa sera la cittadella della cultura punterà i riflettori sulla pungente penna del giornalista Marco Travaglio che, al parco del paradosso alle 21, sarà protagonista della serata "Da Indro Montanelli al Fatto quotidiano."

Poco distante, alle 22 e 30, in piazza Cappella, Emanuele Filiberto di Savoia parlerà del libro "Mi fai stare bene". Un week end estivo che proseguirà spedito con "iniezioni" di cultura a 360° quando, domani al chiostro Santa Maria Nuova, Alberto Bevilacqua parlerà del libro "La camera segreta" mentre, alla stessa ora,il parco del Paradosso punterà i riflettori su Daria Bignardi che parlerà del libro "Un karma pesante". Neanche il tempo di riprendere fiato che l'inarrestabile macchina culturale di Caffeina tornerà domenica con altri variegati appuntamenti.
Alle 21 al Parco del Paradosso, Syusy Blady e Patrizio Roversi presenteranno il libro"Misteri per caso". Parallelamente, Riccardo Cecchelin parlerà del libro "i delitti del demone etrusco": l'appuntamento è per le ore 21 al Cortile La Zaffera. E questo è solo l'antipasto del week end firmato Caffeina. Una manifestazione che fino al fino al 16 luglio continuerà ad animare il centro storico viterbese proponendo appuntamenti per grandi e piccini. Perché, ed è proprio il caso di dirlo, l'amore per la cultura non ha età
Corriere di Viterbo Venerdì 8 Luglio 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia