Tuscia Operafestival 2011

Reduce dai successi delle passate annate, torna il Tuscia Operafestival. Giunto alla sua quinta edizione, il Tuscia Operafestival si conferma per quest'estate la manifestazione per antonomasia della Viterbo culturale. Il calendario, messo a punto nei minimi dettagli dall'associazione Viterbo Artemusica, propone una miriade di variegate esibizioni che spazieranno dal genere musicale allo spettacolo teatrale, senza disdegnare lo sport e la salute. Tante le novità in programma per questa quinta edizione del festival.

Prima tra tutte lo sviluppo di una base orchestrale di 30 elementi che parteciperà a tutta la kermesse culturale. Ma cosa ha in serbo per il pubblico l'edizione 2011 del TusciaOperafestival? Il sipario si alzerà con la serata inaugurale di venerdì prossimo che, alle ore 21 nella suggestiva cornice di piazza San Lorenzo, punterà i riflettori sul concerto sinfonico "Passione italiana": una serata che vedrà protagonista l'orchestra sinfonica giovanile della fondazione Pergolesi Spontini diretta dal maestro Vignati. Come vuole la tradizione, cultura e solidarietà saranno indubbiamente di casa al TusciaOperafestival 2011: parte degli incassi di quest'edizione sarà, infatti, devoluta in beneficenza alla fondazione dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Tra le collaborazioni prestigiose che spiccano nel cartello della kermesse, rientra sicuramente quella del grande maestro Stefano Bollani che, il 15 luglio in piazza San Lorenzo, proporrà al pubblico un concerto jazz da non perdere. Per non parlare di Raffaele Paganini che, il 30 luglio nella stessa piazza, danzerà sulle coreografie del maestro Luigi Martella, nello spettacolo "Un americano a Parigi". A grande richiesta dopo un'assenza di 3 anni, torna a primeggiare nel cartellone per la lirica "Il flauto magico" di Mozart che andrà in scena il 22-23-24 e 26 luglio nel capoluogo, il 27 a Tarquinia e il 29 a Civita di Bagnoregio. E questo è solo un assaggio quello che è il Tuscia Operafestival. Concerti-aperitivo, mostre, esibizioni all'alba e spettacoli di mezzanotte, per una stagione estiva che continua a rinnovare il sodalizio del nostro territorio con la cultura

Corriere di Viterbo Mercoledì 6 Luglio 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia