Questa sera a Economenti è la volta della Confocooperative con una proposta culturale originale quanto attesa: la presentazione della graphic novel "L'uomo più crudele", opera scritta da Gian Maria Cervo e disegnata da Enrico D'Elia (postfazione Roberto Faenza). Alla presentazione del libro, in programma alle ore 21,30 nel Cortile San Pellegrino nello spazio della Camera di Commercio di Viterbo, parteciperanno: il presidente regionale di Confcooperative Lazio e vicario nazionale Carlo Mitra, il presidente di Confcooperative Viterbo Bruna Rossetti, il critico d'arte Marcello Carriero, il critico letterario Carlotta Moreni, l'artista visivo Marco Raparelli e gli scrittori viterbesi Franco Limardi e Giulio Laurenti.
Come di consueto prima dell'incontro, dalle ore 20, sarà possibile degustare i prodotti tipici di qualità del Marchio Tuscia Viterbese, per conoscere e apprezzare le eccellenze del territorio disponibili anche presso le Botteghe del Gusto del centro storico: Ejelo, in Via Saffi; Le Dame Souvenir, in via San Lorenzo, MagnaMagna, in piazza della Morte; Symposium Vini, in Via del Meone, Sub Rosa, in Piazza del Gesù TrediciGradi, in piazza Don Mario Gargiuli. Gusto e cultura, quindi gli ingredienti per l'offerta della Camera di Commercio
Corriere di Viterbo Giovedì 14 Luglio 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia