Katia Ricciarelli apre stasera l'anno 2012 della stagione teatrale Sipario Aperto con il concerto di inizio anno. L'appuntamento in programma alle 21 l'Auditorium dell'Università degli Studi della Tuscia è il quarto spettacolo della stagione teatrale 2011-2012 del Comune di Viterbo, curata dall'associazione Athanor Eventi.

Quello che proporrà il soprano Katia Ricciarelli con il tenore Francesco Zingariello e con Roberto Corlianò al pianoforte sarà uno spettacolo suggestivo e di grande intensità artistica, uno straordinario incontro musicale con la magia di un'artista che ha calcato le scene dei più grandi teatri del mondo. Un viaggio affascinante, ricco di emozioni, nel mondo della canzone, dalle arie del tipico repertorio natalizio più celebre all'ebbrezza dei musical, dal sentimento prorompente della chanson francese alla melodia del repertorio classico napoletano. Un excursus tra le note ed i motivi più famosi, interpretati con l'arte e con la passione della voce di Katia Ricciarelli, una delle grandi protagoniste della lirica di tutti i tempi.
"Concerto di inizio anno" ripercorre anche la storia del progresso sociale, di costume, di pensiero, attraverso le scansioni di una voce che sembra scolpita nel tempo e che regala, con i suoi virtuosismi, sensazioni che fanno vibrare la mente ed il cuore. Uno spettacolo all'insegna della grande arte, ma anche un percorso della memoria, che rievoca i cambiamenti di un secolo, il Novecento, che ha segnato i destini dell'umanità. La scena si fonde e si confonde con la raffinatezza, l'eleganza e lo "charme" di Katia Ricciarelli, per ricreare un'atmosfera particolare, immaginata, ma mai vissuta

Corriere di Viterbo Sabato 7 Gennaio 2012

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia