Secondo appuntamento, oggi pomeriggio, nella Sala Consiliare del Comune di Tarquinia, per gli "Incontri con l'autore" organizzati nell'ambito del Premio Tarquinia-Cardarelli dal direttore artistico e critico lettrario viterbese, Massimo Onofri.
Dopo il successo dell'incontro con Vincenzo Cerami di sabato scorso, la formula si ripete oggi, sempre alle 17, con Franco Cordelli, scrittore, saggista, giornalista e critico teatrale del "Corriere della Sera", ospite di Massimo Onofri.
Grande studioso della forma "romanzo" e romanziere a sua volta, Franco Cordelli, con la sua opera, ha indagato e messo in discussione il mondo culturale italiano degli ultimi decenni.
Ruolo che emerge anche ne "Il poeta postumo", libro pubblicato originariamente nel 1978, e ristampato quest'anno (casa editrice Le Lettere, Firenze), in cui Cordelli ripercorre l'esperienza che lo vide tra i "promotori" delle letture poetiche iniziate nel club romano Beat 72, e proseguite poi, negli anni, in altri luoghi come la spiaggia di Castelporziano e Villa Borghese, tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli anni Ottanta.
Eventi capaci di radunare anche fino a trentamila persone, "notti meravigliose", come le definisce Cordelli, a cui partecipavano poeti come Allen Ginsberg, Josif Brodskji e Juan Gelman, che recitavano i loro versi
"con una potenza in grado di scuotere profondamente"
, affiancati da altri personaggi come una giovane e sconosciuta Margherita Hack, Paolo Villaggio, Roberto Benigni e tanti altri scrittori e poeti italiani.
La sua attività di critico letterario comprende l'antologia "Il pubblico della poesia" (1975, curata assieme ad Alfonso Berardinelli), che rendeva conto della "deriva" dei linguaggi e delle esperienze poetiche della fine degli anni Sessanta, e raccolte di saggi sempre attenti alle problematiche socio-politiche connesse all'attività letteraria Tra i suoi libri le poesie di "Fuoco celeste" (1975), e i romanzi "Le forze in campo" (1979), "i puri spiriti" (1982), "Pinkerton" (1986), "Guerre lontane" (1990), "Un inchino a terra" (1999), "Il Duca di Mantova" (2004) e "Procida (2006).
Per "Le Lettere" ha pubblicato nel 2002 "Lontano dal romanzo
" (a cura di Massimo Raffaeli) e "
La religione del romanzo
" (a cura di Enzo Di Mauro); nel 2003, è uscita la raccolta di materiali critici e biografici "
Il Cordelli immaginario".
I prossimi "Incontri con l'autore
" si terranno sabato 29 novembre con Roberto Cotroneo e sabato 6 dicembre con Alain Elkann.
Tutti gli appuntamenti sono aperti al pubblico e ad ingresso gratuito.
Info: 0766/849317

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia