Il presidente dell'associazione Asd Vittorio Bike Montefogliano, Renzo Ferri, denuncia lo stato di avanzato degrado della necropoli etrusca di Grotta Porcina.
L'associazione si occupa di perseguire finalità sportive dilettantistiche ed amatoriali, in particolare promuove ed organizza importanti manifestazioni ciclistiche.
Nasce dalla fusione di due associazioni di Cura, il Velo Bike Montefogliano e l'Asd Vittorio Bike Montefogliano, che avevano già in passato collaborato in diverse iniziative.

Grotta Porcina Vetralla
Conta oggi oltre un centinaio di iscritti e si è distinta in questi ultimi mesi per la messa in opera di cartelli indicatori di percorsi in bicicletta all'interno di Monte Fogliano.
Un progetto di valorizzazione e fruizione di beni ambientali realizzato in collaborazione con il Comune di Vetralla e la Comunità montana dei monti Cimini.
Rifacendosi ad un precedente commento del consigliere del Comune di Viterbo Mezzetti sullo stato di abbandono in cui versa la necropoli di Norchia, Ferri tiene a precisare:
"Anche Grotta Porcina, sito etrusco di notevole importanza sul territorio vetrallese, si trova in uno stato inaccettabile.
Soprattutto durante queste giornate di festività pasquali - prosegue Renzo Ferri - molte persone hanno bivaccato presso la necropoli, c'erano automobili e fuoristrada parcheggiati lungo le rive del Grignano, che è stato così trasformato in un crossodromo.
Alla fine della giornata, la necropoli si presentava ricoperta di bottiglie, buste di plastica e rifiuti di ogni genere abbandonati sul suolo da questi campeggiatori."
"Gli scorretti comportamenti - conclude Ferri - purtroppo sono sempre più frequenti con l'avvicinarsi della bella stagione, e chiediamo a chi ne ha le competenze, di vigilare affinché questo continuo degrado venga debellato."
Grotta Porcina, necropoli etrusca risalente al VI seccolo a.C. è uno dei siti archeologici più importanti del territorio della Tuscia, che oltre a presentare diverse testimonianze di tombe etrusche, si trova nelle immediate vicinanze di un imponente altare rupestre.
Secondo esperti archeologi, è ritenuto il più antico teatro d'Italia, legato al culto funerario, è presente anche un'edicola di epoca ellenistica.
Da notare che il sito archeologico Grotta Porcina è indicato nelle guide del Touring Club e allo stato attuale, oltre ad essere completamente privo di segnalazioni turistiche, è praticamente inaccessibile.
L'Asd Vittorio Bike Montefogliano, che propone per sua natura un rapporto rispettoso con il territorio e l'ambiente, informa che è impegnata nell'organizzazione della sesta edizione della Marathon Montefogliano, gara completamente rinnovata rispetto alle passate edizioni, a partire dalla data di inizio, anticipata al 31 maggio

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia