Il comico e la bella, un'accoppiata vincente sul palcoscenico estivo: stasera alle 21,15 , nella meravigliosa cornice del teatro antico di Ferento, in scena Gianfranco D'Angelo e Nina Moric in "Un giorno lungo quarant'anni" di Marina Baumgartner e Giancarlo Nicotra per la regia di Giancarlo Nicotra.
É uno degli eventi più stuzzicanti della stagione teatrale estiva organizzata dalla Provincia di Viterbo e dal Consorzio Teatro Tuscia.
Lo spettacolo è una lunga carrellata sugli ultimi decenni della vita di Gianfranco D'Angelo ma anche l'occasione per fare il punto sulla situazione politica e non, dell'Italia e del mondo più in generale.
Un viaggio tra vizi privati e pubbliche virtù, manie, mode e modi, politici e attori, belle donne e fenomeni.
Un excursus nel quale nulla sfugge all'occhio indagatore, acuto e beffardo di D'Angelo, capace come pochi di cavalcare i decenni con disinvoltura intrecciando i suoi ricordi di grande uomo di spettacolo con gli eventi che tutti conoscono.
Ogni tanto lo sferzante monologo è piacevolmente interrotto da medley di canzoni che guardano al passato, interpretate dalla calda voce di Tania, giovane cantante.
Al fianco del cabarettista simbolo dello spettacolo italiano ci sarà la statuaria Nina Moric al suo debutto come attrice.
Per lei un ruolo trasgressivo e provocatorio, "placato" dal maestro D'Angelo che l'accompagna in questa sua prima.
Insieme alla neonata coppia teatrale ci sarà anche il corpo di ballo "The oneda ylong Royal Ballet" impegnato in spiritosi balletti in perfetto "Drive-In-style".
Con i suoi ritmi serrati, le battute che non danno tregua, i monologhi taglienti, i personaggi centrati, D'Angelo è stato il protagonista del primo varietà veramente nuovo della televisione italiana, diretto da Giancarlo Nicotra (lo stesso regista dello spettacolo di stasera) prima e da Beppe Recchia poi.
Nel 1988-89 conduce, insieme a Ezio Greggio, il programma di Canale 5 "Striscia la notizia" comparendo anche, nelle vesti d'imitatore, nei programmi Odiens e Televiggiù.
Dopo essere protagonista nel 1992 della sitcom di Canale 5 Casa dolce casa, nel 1993 torna in Rai conducendo, insieme a Gabriella Carlucci, lo spettacolo di Raiuno Luna di miele.
Nel 1995 e nel 1996 appare al fianco di Raffaella Carrà nel programma Carràmba che sorpresa, suscitando come sempre i favori del pubblico per la sua carica di simpatia e di travolgente comicità.
Gianfranco D'Angelo è anche un eccellente attore teatrale ed ha un curriculum di tutto rispetto. Ha sempre interpretato parti brillanti in testi altrettanto brillanti. Nel 1997 porta in scena insieme a Brigitta Boccoli, de Il gufo e la gattina di Bill Meinhoff, che riprenderà nella stagione 1998-99.
É anche il magnifico interprete de L'ultimo Tartan (1998-99), con la regia di Sergio Japino, in scena al Salone Margherita di Roma.
Sempre diretti da Japino sono due grandissimi successi, come Il padre della sposa (2001-02), e é ricca, la sposo e l'ammazzo (2002-03).
É a fianco ad Alena Seredova ne "La signora in rosso" (2004-2005), a Sandra Milo in "Di profilo sembra pazzo" e "Il Padre della sposa" (2005-2006), e a Ivana Monti in "Indovina chi viene a cena" (2006-2007).
Nina Moric, bellezza croata, è figlia di un matematico e di una economista. Giovanissima è diventata nota per essere stata protagonista del calendario 2002 per la rivista Max e il calendario 2004 per For Men Magazine.
Per la stessa rivista ha posato per il calendario 2008. Regina del gossip lo scorso anno a proposito della vicenda che ha coinvolto il marito Fabrizio Corona, quest'anno è tornata in tv prendendo parte al varietà satirico Bellissima, dal Salone Margherita con altre sette primedonne: Valeria Marini, Angela Melillo, Pamela Prati, Manila Nazzaro, Silvia Burgio, Antonella Mosetti e Justine Mattera.
A settembre parteciperà al nuovo reality show "La tribù-Missione India", condotto da Paola Perego. Uno spettacolo da non perdere, quello di stasera nello scenario di Ferento: bellezza, comicità, dinamicità sono elementi di uno show di grande fascino

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia