OrcheStralunata per la Stagione Borgiana

Altro grande appuntamento della Stagione Borgiana, dopo quello di ieri con i trascinanti ritmi salentini della Taranta, nello splendido scenario della Corte del Castello dei Borgia di Nepi.
Stavolta ad esibirsi (sempre alle ore 21,30) sul palco allestito in uno dei punti più belli e suggestivi di Nepi, sarà l'OrcheStralunata fondata dai maestri Emiliano Di Vozzo e Maurizio Gregori, ovvero un fenomeno musicale decisamente straordinario e allo stesso tempo imperdibile.

L'OrcheStralunata infatti, diretta dal maestro Maurizio Gregori, è composta da 20 elementi, bambini e ragazzi dai 7 ai 17 anni, tutti allievi delle Scuole di Musica gestite dall'"Associazione Musicultura".
Il repertorio dell'OrcheStralunata è principalmente costituito dalla musica klezmer, dalle melodie balcaniche mescolate alla tradizione jazz: ritmi coinvolgenti, costruzioni melodiche originali e inusuali, mescolanza di generi e sonorità diverse sapientemente armonizzate.
È una musica trascinante, che alterna melodie estremamente ritmate e ballabili a brani lenti e intimi; un genere musicale in cui è fondamentale il gruppo, l'intesa e il coordinamento tra gli elementi e che allo stesso tempo lascia spazio all'esecuzione solista.
Il progetto è nato con l'obiettivo di associare allo studio individuale dello strumento l'esperienza del gruppo e del suonare insieme.
Fin dalle primissime esibizioni i concerti dell'OrcheStralunata hanno riscosso grande successo di pubblico e di critica, classificandosi al quarto posto su venti band emergenti della Tuscia partecipanti al concorso "Batti il tuo tempo".
Il pubblico ha risposto con grande entusiasmo sia all'originalità del genere musicale proposto che alla bravura dei ragazzi. Forte di questo riscontro, l'OrcheStralunata ha in cantiere nuovi progetti musicali e collaborazioni con artisti e musicisti di varia estrazione.
I componenti dell'OrcheStralunata, per la cronaca, sono i seguenti.
  • Violino: Caterina Troncarelli, Serena Ciulla.
  • Primo clarinetto: Daniele Ciambella, Filippo Nicolamme, GianPaolo Donati.
  • Secondo clarinetto: Marta Gionfra, Matteo Piccioni, Leonardo Siena, Gabriele Erasmi.
  • Tromba: Francesco Ferruzzi, Luca Mastrogregori, Niccolò Testa.
  • Sax contralto: Salvatore Lucchesi, Andrea Anselmi.
  • Chitarra: Dalila Donati, Silvia Paolocci.
  • Basso: Felice Sallustio.
  • Pianoforte: Mariachiara Agnitelli, Lorenzo Santini.
  • Batteria: Fabio

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia