Oltre due milioni di disavanzo finanziario per l'anno in corso, e un 2010 che partirà con un handicap di 665mila euro. Ecco il significato di quanto detto qualche giorno fa dal capogruppo del Pdl Luca Bellacanzone in merito alla situazione dei conti di palazzo Renzi Doria:
"Un bilancio in gravissima condizioni."
Ieri, nel Consiglio comunale sugli equilibri (squilibri) di bilancio, la maggioranza lo ha reso noto a tutti.
"Ora dovremo prendere delle decisioni impopolari"
, spiega il sindaco Andrea Danti. E il consigliere Pietro Bologna:
"Inutile girarci intorno. Dovremo ridurre i servizi (ma non quelli alle fasce deboli della società) e aumentare i tributi."
L'assessore al Bilancio Raffaele Morleschi precisa:
"Le relazioni del ragioniere capo e del revisore dei conti appena lette, riguardano solo gli equilibri finanziari. Ma dal lato economico la situazione è anche peggiore."
e sciorina tre problemi che rappresentano una spada di Damocle sulla testa dei montefiasconesi: un cospicuo finanziamento regionale di cui non si conosce la sorte; la riscossione della Tarsu (tassa sull'immondizia) del 2008 che pone degli interrogativi; l'ostello della gioventù che potrebbe rivelarsi non un investimento finanziato con i 720mila stanziati dalla Regione, ma una restituzione dei 72 mila euro già riscossi dalle casse comunali e la perdita del complemento a 720 mila euro. e questo perché la precedente amministrazione non ha rispettato le scadenze imposte dalla Regione.
"Ma la situazione è ancora peggiore – lo interrompe Danti -. Dall'anno prossimo in bilancio ci sono anche i costi per i sette nuovi dipendenti assunti all'ultimo secondo dalla giunta che ci ha preceduto."
e allora saranno cinque anni di lacrime e sangue. Dal canto suo l'opposizione (mancavano Luciano Cimarello e Renato Trapè) ha incalzato la maggioranza. Lorenzo Minciotti:
"Una situazione imbarazzante. Ho preso atto dei drammatici conti nella commissione consiliare di lunedì: c'è un disavanzo enorme. Ora vendiamo i beni di proprietà del Comune? Aumentiamo tasse e imposte? e dire che in quest'aula ho più volte sentito il sindaco e la maggioranza ringraziare la passata amministrazione Fumagalli. Forse per altri meriti, non certo per la corretta gestione del bilancio."
Al collega si associa Angelo Orfei, che va oltre:
"Mi sarei atteso che la maggioranza portasse già qualche idea per porre un argine al deficit di bilancio"

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia