Carnevale 2011 a Ronciglione

La Pro Loco di Ronciglione ha fornito le prime anticipazioni sul programma di festeggiamenti per il Carnevale, con eventi spalmati dal 17 febbraio all'8 marzo prossimi. Si inizierà, per l'appunto, giovedì 17 febbraio con le prove delle Corse a vuoti (dalle 15).

La domenica successiva, il 27 febbraio , dalle 16 passeggiata ed esibizione della Banda cittadina "Alceo Cantiani", con le majorettes, poi le bande folcloristiche per le vie rinascimentali del paese per culminare con il "Grandioso corso di gala", protagoniste maschere, carri allegorici, gruppi mascherati e bande folcloristiche. Infine tutti in piazza della Nave a ballare "il saltarello". Si passa quindi a giovedì 3 marzo , alle 14.30, con il campanone che suona a distesa; dalle 15 la banda cittadina e le majorettes per le vie rinascimentali del paese annunciano il ritorno di Re Carnevale. Alle 15.30 Parata Storica degli Ussari, alle 16 il sindaco consegna le chiavi della città a Re Carnevale e alla sua corte: "Ha inizio la follia...", scrivono gli organizzatori. A seguire la grande sfilata dei più piccoli, alle 17.30 il saltarello in piazza, tozzetti e vino con Santorsio. Alle 21,30 veglionissimo dei bambini al Palasport con attrazioni. Ancora venerdì 4 marzo , alle 23, Festa del Liceo, "Veglionissimo dello Studente" al Palasport. Il giorno dopo, dalle 15, banda cittadina e majorettes; alle 15.30 Parata Storica degli Ussari e Corse a vuoto (carriere di qualificazione); alle 17,30 saltarello e sorprese in piazza, alle 22,30, infine, Gran Veglione delle maschere al Palasport. Domenica 6 marzo , passeggiata ed esibizione della banda cittadina "Alceo Cantiani" e delle majorettes. Alle 15.30 Parata Storica degli Ussari, dalle 16 le bande folcloristiche per le vie rinascimentali del paese e ancora il "Grandioso corso di gala", con maschere, carri allegorici, gruppi mascherati e bande folcloristiche. Finale in piazza della Nave a ballare "il saltarello". Lunedi 7 marzo alle 15.30 "Carnevale dei Bambini", alle 16.30 "Carnevale Jotto" pomeriggio gastronomico con: Nasi Rossi (maschera tipica di Ronciglione) con rigatoni al pitale. Alle 18.30 saltarello e sorprese in piazza, alle 22 veglionissimo dei Nasi Rossi presso la discoteca "2 Cigni" (riservato ai soci e famigliari). Infine, martedì 8 marzo alle 15.30 il clou con le Corse a vuoto (corse di cavalli senza fantino), prima le batterie di consolazione, poi la finalissima e l'assegnazione del Palio alla scuderie vincitrice. Alle 19.30, in piazza del Comune, morte e testamento di Re Carnevale corteo funebre con la fiaccolata della Compagnia della Penitenza. Alle 20 la partenza di "Re Carnevale" con il "globo aerostatico" e alle 22.30 gran finale con il veglionissimo di chiusura del Carnevale al Palasport

Corriere di Viterbo Venerdì 7 Gennaio 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia