Il teatro Bianconi di Carbognano festeggia il suo decimo anno di programmazione e presenta un cartellone ricco di novità. In occasione dell'anniversario il teatro Bianconi presenta anche novità strutturali, essendo stato oggetto di una ristrutturazione del foyer e della sala regia. Il cartellone di questa stagione propone opere di spessore e nomi noti come Nicola Pistoia e Paolo Triestino presenti con "Ben Hur"; Francesca Draghetti della "Premiata Ditta" e Ennio Coltorti, con "C'è una certa Annalisa per te", esilarante commedia sui problemi di coppia; Alessandra Costanzo e Paola Tiziana Cruciani in "Sugo finto", uno dei testi più intensi ed emozionanti di Gianni Clementi; Gabriele Pignotta, Fabio Avaro e Cristina Odasso, in "Una notte bianca"; Andrea Murchio e Pierpaolo Palladino che con "L'amico di Fred" rivisitano il mito di Fred Buscaglione; e infine Dosto&Yevski reduci dal grande successo dello scorso anno insieme a Nancy Brilli al Sistina di Roma, che presentano il loro nuovo lavoro "Rap-sodia". Come sempre sono presenti le opere brillanti di alcune compagnie che da anni calcano con grande successo il palcoscenico del Bianconi quali la "Colpi di scena" di Gravina di Puglia con "Piccoli crimini coniugali" commedia noir di Eric Schmitt; la compagnia "Teatro mio" di Napoli con l'originale "Due gemelli napoletani", un testo di Tato Russo tratto dai Menecmi di Plauto e infine la Compagnia di teatro popolare "Peppino Liuzzi" di Caprarola con il suo ultimo testo di teatro dialettale "La serenata è finita". Presente il gruppo Giad teatro che cura la produzione dell'intera stagione del teatro Bianconi. Dopo il grande successo dello scorso anno con dieci repliche stracolme di pubblico, torna il musical "ABBAgliati", tratto dal film "Mamma Mia!", per la regia di Giuseppe Magagnini, deus ex machina del "Bianconi", che ha aperto la stagione e verrà replicato nel prossimo week end; a seguire i giovani attori della Giad New Generation formati dall'Accademia Teatro del Gruppo con una divertentissima commedia originale,
"L'aria di mare mi rende nervoso."
Infine in una nuova versione aggiornata torna un altro grande successo del gruppo di Carbognano: l'esilarante commedia "Toccata e fuga" di Derek Benfield. Una programmazione scelta in base non alle mode o al gossip ma al valore degli spettacoli e degli artisti. L'impegnativa organizzazione e le ingenti risorse investite nell'allestimento del cartellone sono frutto del solo lavoro volontario dei soci del Gruppo Giad teatro e del sostegno di alcuni sponsor senza alcun contributo pubblico. É anche questo il valore aggiunto del teatro Bianconi dove gli spettatori potranno seguire, anche quest'anno, una stagione di grande spessore e respirare ancora la passione per il teatro come cultura e divertimento in un centro come Carbognano, distante dai grossi circuiti teatrali e, grazie al grande lavoro compito localmente, oggi di grande rispetto. Tante, quindi, le proposte in cartellone che si rivolgono a un pubblico variegato, anche alle famiglie viste le convenienti formule di abbonamento che avvantaggiano proprio chi si reca a teatro con i propri congiunti
Corriere di Viterbo Martedì 25 Ottobre 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia