Personale di Giacomo Albano

É stata inaugurata venerdì 25 novembre la mostra delle opere dell'artista Giacomo Albano presso il Museo di Gallese. Nella mostra, che resterà aperta fino all' 11 dicembre e che si può visitare dal martedì alla domenica, Giacomo Albano espone alcune delle tele più rappresentative del suo stile e della sua ispirazione. In oltre cinquanta anni di attività, seguendo il proprio istinto e la propria creatività, Giacomo Albano si è occupato di architettura, scenografia, pittura e scultura.

A metà tra oriente e occidente, il suo stile inconfondibile riconduce all'essenza delle cose,con lo sguardo appassionato e allo stesso tempo distaccato del saggio che ha maturato una consapevolezza profonda della vita e della imprevedibile mutabilità dell'essere umano. Ha insegnato Architettura Scenica per circa quaranta anni nelle Accademie di Belle Arti di Urbino, Catania e Firenze. Le sue opere si trovano, tra le ultime, a Siracusa (Portale del Santuario della Madonna delle lacrime), Adrano (interventi di arredo urbano), Biancavilla (progetto di una cappella con realizzazione di affreschi), Pieve di Cento(Museo Bargellini), Gibellina (Museo Baglio di Stefano), collezioni private in Italia e all'estero.Da alcuni anni risiede e lavora a Fabrica di Roma, da dove, oltre che dipingere, organizza eventi artistici e culturali per far comunicare le persone attraverso le forme d'arte più disparate.La mostra di Giacomo Albano si può visitare presso il museo di Gallese dal martedì al sabato, dalle 16,00 alle 19,00, la domenica dalle 10,00 alle 13,00

Corriere di Viterbo Martedì 29 Novembre 2011

0 commenti

Posta un commento

News su Viterbo e Provincia

Offerte di lavoro a Viterbo e Provincia